Tempo di potature per Uno, due, tre… Stalla!

La bionda e procace "vitamina" Alessandra Sorcinelli snervata dal gioco delle nomination e decisa ad andarsene, un contadino che cerca di spronare gli altri a non lasciarsi "ammorbidire" dalla bellezza delle ragazze: sono solo alcuni dei nodi che verranno al pettine in studio dopo una sola settimana di convivenza.La "scuola di campagna" avrà però insegnato qualcosa alle soubrette più "rurali" d’Italia? In parte sì, almeno a guardare i primi risultati del loro lavoro. Dopo l’orto, infatti, inizia a prendere forma anche la stalla, senza dimenticare i progressi in cucina, dove Iaia ha già dimostrato di saper fare un pane buonissimo. Così, mentre il contadino Artemio non perde occasione per richiamare all’ordine le ragazze, una settimana è già trascorsa e con l’arrivo della puntata in prima serata è giunto anche il momento delle "potature".A rischio proprio la squadra di Artemio, Francesca e Sabrina, che dovrà vedersela con l’Avvocato, Nancy e Dana. Grande è la curiosità per il primo "taglio": resisterà chi ha deciso di lavorare sodo (ad esempio Nancy) o chi invece ha scelto di puntare sulla seduzione (vedi Dana)? Per la risposta basta sintonizzarsi martedì 27 (alle 21.00) su Canale 5 per la seconda puntata di "Uno, due, tre… Stalla!".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Tempo di potature per Uno, due, tre… Stalla!