Tempo di vacanze, alcuni consigli

Sul fronte estero, i dati dell’Osservatorio Nazionale Isnart-Unioncamere ci dice, invece, che stanno tornando gli americani, mentre i tedeschi sono sempre più distanti. Passando alle cifre, il quadro si può riassumere con i soggiorni lunghi in Italia che sono cresciuti del 20,9% dal 2004 al 2005, quelli brevi subiscono un drastico calo (-23,6%) e l’estero è in aumento (rispettivamente +5,5% e +6,5%). Tra le mete preferite si confermano la provincia di Rimini al primo posto con il 4,9%, seguita da Roma (4,2%) e Trento (4%). Per le vacanze 2006, invece, si stima che entro il mese di aprile saranno 11,3 milioni i vacanzieri italiani (+ 300 mila unità rispetto al 2005). Allora, in previsione delle imminenti vacanze di Pasqua, del 25 aprile e del primo maggio, nonché dell’esodo estivo, tornano utili i consigli del dottor Maurizio Tommasini di Humanitas. Oltre ad armarsi di vestiti, libri e creme varie, è infatti d’obbligo mettere in valigia i medicinali che, in caso di necessità, possono tornarci utili contro i malesseri più diffusi. Eccone un elenco dal quale potrete scegliere, in base alle esperienze passate, quelli che più vi possono risultare utili: i farmaci che si assumono abitualmente, in dosi sufficienti per coprire l’intero periodo della vacanza; un kit per il pronto soccorso; un antibiotico a largo spettro da assumere in caso di febbre alta prolungata, qualora non si possa consultare un medico; un antibiotico intestinale; un antidiarroico per la tipica "diarrea del viaggiatore"; un antiacido per i bruciori di stomaco; un anticinetosico sotto forma di cerotti, compresse o chewing-gum per il mal di viaggio; antidolorifici; Antispastici contro i crampi intestinali e i dolori addominali; antistaminici in pomate e compresse in caso di punture d’insetto, eritemi, eczemi; un collirio decongestionante e antisettico per gli occhi; lacrime artificiali per i viaggi in aereo; un gel o una pomata per ridurre tumefazione e dolore in caso di strappi muscolari e contusioni; una pomata, un gel o uno spray anestetico per gli eritemi solari e le piccole ustioni; un lassativo in caso di stitichezza.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Tempo di vacanze, alcuni consigli