Test WWF: avvelenati o svelenàti?

La seconda edizione della Settimana di informazione contro i prodotti chimici tossici,
promossa dal WWF e patrocinata dal Segretariato sociale RAI, giunge quest’anno
poco prima dal voto in prima lettura del nuovo regolamento europeo REACH sulla produzione e commercializzazione delle sostanze chimiche, per il quale il WWF chiede una rapida approvazione ed un rafforzamento. Secondo la più grande organizzazione mondiale dedicata alla conservazione della natura, è infatti quanto mai urgente una legislazione efficace e rigorosa sulle sostanze chimiche, sia per tutelare la salute sia per la difesa
dell’ambiente. Proprio per sensibilizzare i cittadini su questo tema, il
WWF ha realizzato, insieme
all’azienda erboristica Aboca, un test che suggerisce anche indirettamente i comportamenti da adottare per limitare la minaccia ed è uno strumento per informare i cittadini sul problema e sulle soluzioni da adottare per difendersi dai prodotti chimici tossici, che affiancherà gli approfondimenti che i principali programmi televisivi e radiofonici RAI offriranno. Al termine della settimana sarà possibile
"misurare" la percentuale di "avvelenati o svelenàti" tra coloro che hanno partecipato. Il test è visibile anche dai siti di Aboca, di Famiglia Cristiana, che pubblica un servizio di approfondimento, e della Rai.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Test WWF: avvelenati o svelenàti?