The Prestige: celebrità, illusioni e vendette

Si tratta di un thriller che racconta la storia della rivalità tra due illusionisti dell’epoca vittoriana, due uomini che non si fermano davanti a nulla nella loro battaglia per scoprire i segreti uno dell’altro. E quando contrappongono audacia e desiderio, abilità nell’intrattenere il pubblico e scienza, ambizione e amicizia, i risultati sono pericolosi, mortali, ingannevoli.

Ci ritroviamo così catapultati nella Londra di fine ‘800, quando gli illusionisti erano delle celebrità di prim’ordine, e i protagonisti sono il sofisticato e affascinante Robert Angier (Jackman), un vero uomo di spettacolo, e il ruvido purista Alfred Borden (Bale), un genio creativo privo però della capacità di far apprezzare al pubblico le sue idee. All’inizio sono amici e compagni di lavoro, ma quando il loro più grande trucco di prestigio finisce male, diventano acerrimi nemici. Trucco dopo trucco, spettacolo dopo spettacolo, cresce la loro feroce competizione, fino a non avere più limiti e utilizzando perfino il nuovo, fantastico potere dell’elettricità e le competenze scientifiche di Nikola Tesla, mentre le vite di coloro che li circondano sono appese a un filo.

Tratto dall’omonimo romanzo (1995) di Christopher Priest, "The Prestige" rappresenta un’alternativa di valore alle ormai tradizionali commedie natalizie. Il film si distingue, infatti, per la maestria di Christopher Nolan nel creare atmosfere dall’indubbio fascino e per la caratterizzazione dei personaggi. Trattando un tema come l’illusionismo, condito da vendette e sotterfugi, il film riesce nella non facile impresa di catturare lo spettatore su tutti i livelli, dall’immagine pura alla storia, candidandosi ad un posto da protagonista tra le pellicole delle festività. Consigliato a chi desidera di distrarsi da torrone e panettone con circa un’ora e mezza di affascinante mistero.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > The Prestige: celebrità, illusioni e vendette