Timberlake: sposa la Diaz poi si opera

Secondo quanto riporta il tabloid, le prime avvisaglie del problema alla gola sarebbero emerse durante la registrazione, con il rapper Snoop Dogg, del singolo “Signs”, il cui video è da poco in rotazione sulle Tv musicali. Le indiscrezioni fornite al giornale da una fonte non meglio precisata raccontano che proprio “In quel momento ha capito che c’erano problemi alla sua voce” e che “E’ stato visitato da uno specialista che gli ha diagnosticato dei noduli, comunque asportabili con un breve intervento”. Se questa è la parte amara, e tuttora da confermare, altre indiscrezioni sull’artista riguardano invece la sua sfera affettiva. Dopo circa un anno diviso tra certezze e ripensamenti dell’ultimo minuto, Justin Timberlake e Cameron Diaz avrebbero finalmente deciso di sposarsi. La data, sempre secondo alcune voci, sarebbe quella di sabato 7 maggio a Nizza, Francia. L’ennesima “voce” riguardante Justin sarebbe attribuibile, almeno stando a quel che si legge in rete e sui giornali, a Kelly Osbourne e ad un dirigente dell’albergo nel quale si dovrebbe svolgere la festa di nozze. Nel caso la notizia trovasse conferma, per festeggiare i prossimi doppiatori di “Shrek” potrebbe riunirsi in Costa Azzurra una nutrita rappresentanza del jet-set mondiale. Tornando al discorso “Shrek”, è infatti di questi giorni la notizia di un primo contatto tra la produzione del film e Justin Timberlake per una sua prossima apparizione nel cast di doppiatori che darà la voce ai personaggi del terzo episodio del film Dreamworks. Proprio in quell’occasione, il cantante potrebbe poi ritrovare Cameron Diaz, già doppiatrice della Principessa Fiona, sin dal primo episodio… Lui sarà lì? Saranno già sposi? Lui avrà ritrovato la voce? L’appuntamento per le risposte è programmato per i prossimi giorni… indiscrezioni permettendo, sia chiaro!

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Timberlake: sposa la Diaz poi si opera