Tivoli: Paesaggio Laziale tra Ideale e Reale

Più di 30 le opere che illustrano il paesaggio laziale e della campagna romana sotto diverse angolazioni: trasfigurato in visioni ideali, evocato in "citazioni" di monumenti inseriti in contesti fantastici o descritto più fedelmente.Sono presenti opere in gran parte inedite o mai esposte al pubblico, provenienti da collezioni private, selezionate dal curatore della mostra Francesco Petrucci, tutte di qualità elevata, rappresentative dei massimi paesaggisti attivi in area romana nell’età barocca.L’esposizione "Paesaggio Laziale tra Ideale e Reale", dopo la grande mostra dell’anno scorso dedicata al "Ritratto barocco" è ospitata a Villa d’Este, uno dei monumenti più visitati e prestigiosi d’Italia.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Tivoli: Paesaggio Laziale tra Ideale e Reale