TomTom Go 920: per i maniaci dei viaggi

Per quanto riguarda l’aspetto, TomTom Go 920 presenta un design sottile ed è caratterizzato da finiture soft-touch e da un nuovo colore metallizzato. Tornando alle mappe, elemento chiave in un navigare GPS, il nuovo dispositivo top di gamma offre la copertura cartografica ininterrotta di 41 Paesi dell’Europa Occidentale e Centrale e le più aggiornate mappe di USA e Canada preinstallate sulla memoria interna, da sfruttare appieno grazie alla tecnologia di posizionamento migliorata con sensori di movimento e gravità per calcolare la posizione degli automobilisti quando non sono disponibili segnali GPS, per esempio guidando in una città con edifici alti, sottopassaggi o ponti.Immancabile è poi la tecnologia TomTom Map Share che permette di applicare facili modifiche alle mappe e di condividere le correzioni con altri utenti TomTom per avere sempre le più aggiornate mappe disponibili. TomTom GO 920 prevede anche un migliorato telecomando Bluetooth dello stesso colore del dispositivo ed un comodo display touchscreen da 4,3 pollici (formato 16:9) con grafica di alta qualità, interfaccia utente intuitiva e piante degli edifici per assicurare agli automobilisti una migliore visibilità di ciò che li circonda. Grande 118x83x24 mm per 220 grammi, il navigatore è dotato di CPU da 400 MHz e di 64MB RAM, espandibile grazie al socket per SD card. La batteria è ai polimeri di litio e può garantire fino a 5 ore di operatività. Segnaliamo, infine, che TomTom GO 920 sostituisce l’attuale TomTom GO 910.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > TomTom Go 920: per i maniaci dei viaggi