Torna in Tv il tenente Kojak

Come i più attenti ricorderanno, Rhames era l’interprete di Marsellus Wallace in “Pulp fiction”, il film “cult” di Quentin Tarantino, girato nel 1994. Per lui anche diverse apparizioni, tra le quali spiccano quelle in “Out of sight” e “Mission: impossible”. Giusto sottolineare che, nella serie originale, il protagonista dalla famosa pelata era l’attore Telly Savalas, purtroppo scomparso nel 1994, dopo aver interpretato ben cinque stagioni del telefilm (dal 1973 al 1978). Nella nuova serie del tenente Kojak, ad accompagnare Ving Rhames, che è anche co-produttore del serial, ci saranno altri due attori di spicco del panorama cinematografico, come Chazz Palminteri e Dean McDermott. Nuova la serie, nuovo l’interprete di Kojak, ma stesse le abitudini e i tratti del personaggio principale: la passione per i lecca-lecca, il cappello a falde e lo stile. Anche il successo sembra essere lo stesso, con un ottimo ascolto per la prima puntata e buone prospettive di crescita per gli altri nove episodi che andranno in onda sino al prossimo maggio. Il film per la Tv, che ha per ambientazione i quartieri di New York, è stato girato in Canada da Michael Watkins che ha dovuto quindi ricostruire gli scenari tipici della metropoli USA. Chissà quando la nuova serie del tenente Kojak arriverà in Italia… tanti “i fedelissimi” in attesa.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Torna in Tv il tenente Kojak