Torna l’Ecopatente: in palio una Fiat 500

Con Fiat in qualità di partner principale dell’iniziativa, "Ecopatente" consente ai giovani iscritti alle Autoscuole italiane Confarca aderenti all’iniziativa di essere istruiti anche sul tema del rispetto dell’ambiente e del risparmio energetico, oltre a ricevere informazioni sull’utilizzo intelligente, corretto ed ecosostenibile dell’autovettura. Alla fine del corso e dopo aver risposto correttamente ad un questionario, i "futuri automobilisti" conseguiranno la nuova "Ecopatente" e, per la prima volta, gli sarà data una certificazione ai fini della valutazione di crediti formativi nelle scuole superiori di secondo grado.Inoltre, i giovani iscritti parteciperanno ad un concorso ad estrazione con in palio una 500 Lounge, offerta da Fiat, equipaggiata con il 1.2 da 69 CV (Euro 5) abbinato al cambio robotizzato Dualogic che assicura consumi ed emissioni contenuti: rispettivamente 5,0 litri/100km (ciclo combinato) e un livello di 110 g/km di CO2. Si tratta del modello più ecologico della gamma benzina di Fiat 500, almeno fino al recente esordio del nuovo motore bicilindrico Twin-Air con cilindrata di 900 cc, 85 cavalli di potenza ed emissioni di CO2 pari a 95 g/Km. Segnaliamo infine che maggiori informazioni sul progetto "Ecopatente 2010" e sul concorso promosso da Fiat saranno pubblicate sul sito Ecopatente.it.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Torna l’Ecopatente: in palio una Fiat 500