Tornano le lenzuola di Mal’Aria

In tutta Italia, oltre a far capolino da finestre e balconi, le lenzuola accompagneranno le decine e decine di iniziative per una città più vivibile. La campagna, che durerà per tutto l’inverno, vivrà i momenti clou nella prima settimana di dicembre, dal 4 all’11, e nell’ultima di gennaio, dal 22 al 29. In questi giorni, infatti, "Mal’Aria 2005-2006" registrerà il più fitto bouquet di appuntamenti. Da segnalare: i monitoraggi delle infrazioni da traffico, le multe simboliche per chi infrange le regole accendendo i riflettori sull’inefficienza del trasporto pubblico, i blitz di protesta nei confronti delle amministrazioni e le iniziative anti-smog rivolte ai più piccoli. Proprio per i più piccini arriverà il famoso PiediBus, un progetto che inaugura percorsi sicuri casa-scuola a piedi, con tanta allegria e partecipazione. A gennaio, poi, molti capoluoghi saranno i protagonisti del Trofeo Tartaruga: la gara a cronometro tra diversi mezzi, (bici, auto e trasporto pubblico) che eleggerà vincitore chi arriverà prima al traguardo riuscendo a sfuggire, nel minor tempo possibile, dal traffico cittadino. Queste sono solo alcune delle iniziative in programma per "Mal’Aria 2005-2006", che anche quest’anno coinvolgerà semplici cittadini e testimonial d’eccezione per un ambiente più tutelato ed una mobilità sostenibile. In conclusione, segnaliamo che da gennaio continua l’iniziativa "Pm10 Ti Tengo", contro i superamenti di Pm10 e le carenze nei monitoraggi. Per informazioni: Legambiente.it.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Tornano le lenzuola di Mal’Aria