Toughbook CF-W5 e CF-T5: a prova d’urto

Parlando di autonomia, impossibile non sottolineare le doti del CF-T5 che, con 15 ore di durata massima della batteria, si pone ai vertici per quel che riguarda i notebook commerciali. Tornando alle capacità di resistenza, per CF-W5 e CF-T5 Panasonic ha deciso di realizzare un case a prova di urti e, grazie a due scanalature verticali per la distribuzione della pressione, protetto da danneggiamenti soprattutto nella zona display. Inseriti nella categoria Semi Ruggedized, i due portatili reggono entrambi fino a 100 kg di carico-pressione e resistono, senza subire danni, a cadute da un’altezza massima di 30 cm.Non vi sembra abbastanza per garantire sicurezza ai vostri dati? Allora dovete assolutamente sapere che il disco rigido, dove vengono salvati fino a 60GB di informazioni, non subirebbe danni anche se il notebook dovesse cadere da un’altezza di 76 cm. Realizzato in materiale espanso speciale, l’HD è infatti dotato di quattro cuscinetti anti-urto in un materiale tecnologicamente all’avanguardia, oltre ad essere inserito in un’intelaiatura di magnesio infrangibile con un nuovo supporto in gomma nella parte inferiore. Per quel che riguarda la resa grafica e la connettività, invece, i Toughbook CF-W5 e CF-T5 sono dotati di display a colori XGA da 12,1 pollici e offrono la possibilità di integrare direttamente su di essi un modulo HSDPA compreso di antenna. Ciò assicura un trasferimento di dati veloce e sicuro, e grazie al nuovo acceleratore di trasmissione dati è possibile scaricare file ad una velocità di 1,8 Megabit al secondo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Toughbook CF-W5 e CF-T5: a prova d’urto