Toy Story 3: esordio da record in USA

Presentato in anteprima al recente Taormina Film festival, "Toy Story 3 – La grande fuga" riporta al cinema Woody, Buzz e tutto il resto della banda. E Mentre Andy si prepara alla partenza per il college, i suoi fedeli amici giocattoli si ritroveranno in un asilo, dove giocare con dei bambini indomabili, con piccole dita appiccicose non è molto piacevole. Ecco che spinti dal motto tutti per uno-uno per tutti, insieme pianificano la grande fuga. All’avventura si uniranno molti nuovi personaggi, alcuni di plastica, altri di peluche, tra cui lo scapolo amico di Barbie, Ken, l’istrice con i caratteristici pantaloncini lederhosen di nome Prickles e Lotso Grandi Abbracci, l’orsacchiotto rosa che profuma di fragola.Il regista Lee Unkrich afferma di aver continuato la tradizione Pixar di saper miscelare al meglio il divertimento alla storia: "Toy Story 3 parla del cambiamento, di come affrontare le transizioni della vita. Tutti i personaggi si trovano a dover affrontare ciò. Woody e gli altri devono confrontarsi con il fatto che Andy è ormai troppo grande per loro. Andy allo stesso modo dovrà prepararsi per il college e sua madre dovrà prendere atto che il figlio è ormai grande e pronto ad affacciarsi al mondo. E La storia inizia con questi momenti chiave della vita di ogni personaggio".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Toy Story 3: esordio da record in USA