Trailhawk, nuova espressione dello stile Jeep

Il punto di forza del progetto è certamente da ricercare nelle proporzioni estremamente riconoscibili, caratterizzate da una lunghezza dell’avantreno particolarmente evidente. Le fiancate, larghe e muscolose, insieme ad un passo che raggiunge i 2.946 mm, fanno apparire il veicolo proteso in avanti, una sensazione rafforzata dalla linea di cintura marcatamente protesa verso l’alto.

I cerchi a cinque razze da 22 pollici sono racchiusi in passaruota sporgenti, di forma trapezoidale, che reinterpretano in modo inedito uno degli elementi stilistici tipici del marchio Jeep. Particolarmente accattivante è il frontale, dove il lungo cofano del concept Trailhawk incontra la caratteristica calandra a sette feritoie. Queste ultime sono caratterizzate da una struttura reticolare e protendono verso il posteriore della vettura, proseguendo idealmente il motivo inclinato dei parafanghi anteriori.

Anche i gruppi ottici, incastonati tra la griglia ed i parafanghi, protendono all’indietro e presentano proiettori allo xeno HID alloggiati in due vani in alluminio lucidato a forma di telescopio. Sul posteriore, dove la superficie del portellone appare incassata, i gruppi ottici riprendono il look dei fari anteriori e degli indicatori di direzione.

Gli interni di Jeep Trailhawk concept riprendono diversi elementi del design esterno e offrono materiali e rifiniture sofisticate, creando un ambiente moderno e funzionale. Nell’abitacolo, dove trovano posto quattro passeggeri, spiccano due elementi stilistici fondamentali: il cruscotto, che occupa tutta la larghezza della vettura, ed il tunnel centrale in cui alloggia la consolle che la percorre in lunghezza.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Trailhawk, nuova espressione dello stile Jeep