Tre milioni per le foto di Elvis Presley vivo

Sul fatto che Elvis Presley non sarebbe morto, come invece indicano i referti, presso la sua dimora Graceland, a Memphis (Tennessee), c’è infatti chi è disposto a sborsare la bellezza di 3 milioni di dollari. La somma è destinata a chiunque dimostri l’esistenza in vita di quello che sarebbe oggi il 71enne Elvis. L’iniziativa, per la quale è stato allestito il sito Internet dedicato Elviswanted.com, è arrivata proprio nei giorni in cui cadeva il 29esimo anniversario della presunta morte e ad organizzarla sono stati lo scrittore e regista Adam Muskiewicz, insieme al sostegno della società di scommesse William Hill.Il sito e la domanda sull’effettiva scomparsa di Elvis Presley serviranno comunque ad introdurre un discorso ben più ampio, un sondaggio tra fans, amici e parenti della star che, presto, servirà alla realizzazione di un vero e proprio documentario su "The Pelvis", che sarà diretto dallo stesso Muskiewicz. Il mito di Elvis "The King" Presley non sembra dunque destinato a perdere di forza… e seguito.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Tre milioni per le foto di Elvis Presley vivo