Troll 2: tutti pazzi per l’horror inguardabile

Dietro a "Troll 2" ci sono il regista Claudio Fragasso e la sceneggiatrice Rossella Drudi, oggi autori affermati grazie al successo della serie "Palermo-Milano". Nel loro passato c’è però qualcosa di "oscuro", ovvero un impegno nel genere horror che ha dato vita a progetti non sempre riuscitissimi.Correva, infatti, il 1990 quando nelle sale statunitensi uscì "Troll 2" (anche noto come Goblin), un promettente horror scritto da Rossella Drudi e diretto da "Claudio Fragasso che, ai tempi, lavorava sotto lo pseudonimo di Drake Floyd.Quella pellicola, che narrava di folletti malefici che trasformavano le persone in piante per poi mangiarle, ricevette un’accoglienza così fredda da sparire presto dalla circolazione e non arrivare mai in Italia.A distanza di parecchi anni però, curiosi e amanti del genere hanno cominciato a diffondere la voce che "Troll 2" era il film horror più brutto di sempre e tanto è bastato per trasformarlo in un successo mondiale. La storia non è però destinata a concludersi tra video di YouTube, piattaforme per il download e community: i realizzatori, visto il successo, potrebbero presto dare un seguito al film!

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Troll 2: tutti pazzi per l’horror inguardabile