Troppi dolci da piccoli, più violenti da grandi

A sostenere tale ipotesi è uno studio inglese, realizzato su un gruppo di 17.500 ragazzi e pubblicato sul British Journal of Psychiatry.Secondo gli psicologi che hanno curato lo studio, la maggiore incidenza di comportamenti violenti in soggetti che da piccoli divoravano dolci si spiegherebbe col fatto che questi sono stati abituati "ad ottenere ciò che vogliono", sviluppando così la tendenza ad assumere atteggiamenti compulsivi in caso di "mancata ricompensa".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Troppi dolci da piccoli, più violenti da grandi