Turbo Call di TIM, parla con gli occhi

Dal 15 dicembre sarà infatti possibile scaricare l’applicazione “Turbo Call” direttamente dal sito WAP e dal sito WEB di TIM, e fino al 31 marzo 2005 il servizio sarà gratuito, al costo cioè di una normale chiamata vocale. La nuova funzionalità permette a tutti coloro che possiedono un cellulare dotato di sola fotocamera posteriore, come il Nokia 6630, di usufruire di alcuni privilegi attualmente disponibili solo per gli utenti che utilizzano la tecnologia UMTS per le videochiamate. Con “Turbo Call” di TIM si potrà così arricchire la conversazione con video ed immagini, mostrando alla persona con cui si sta parlando ciò che accade in quel momento, semplicemente riprendendolo con il telefonino. Il servizio viene offerto da TIM al prezzo di una normale chiamata voce, mentre il costo per il traffico del download dell’applicazione (30 Kb per l’installer) è di 0,04 euro al Kb, IVA inclusa. I requisiti per il funzionamento di “Turbo Call” sono: la copertura della rete 3G di Tim, un telefonino compatibile (per ora il Nokia 6630) e l’installazione dell’applicazione “Turbo Call” sia nel cellulare di chi chiama che in quello di chi riceve la telefonata. Se i requisiti sono tutti presenti, allora durante la conversazione apparirà sul display del cellulare l’opzione “Video”, che una volta selezionata attiverà la telecamera del telefonino e trasmetterà le immagini in tempo reale. L’unica limitazione di questo nuovo ed utile servizio risiede nella possibilità di inviare un solo video alla volta.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Turbo Call di TIM, parla con gli occhi