Tutto pronto per il Carpisa Neapolis Festival

Come detto, l’antipasto del festival verrà offerto giovedi 12 luglio con il concerto dei Negramaro. Uscito da pochi giorni, il nuovo album, intitolato "La Finestra", darà il nome anche al tour, che partirà il 24 giugno e farà tappa in alcune delle arene italiane più suggestive. Tra queste, l’Arena Flegrea di Napoli per il Carpisa.Venerdi 27 luglio è invece fissata la partenza ufficiale dell’evento napoletano con i Tiromancino di Federico Zampaglione, l’electro-pogo dei Digitalism e The Holloways di "So This is Great Britain?". Sul palco, anche i danesi Who Made Who, gli svedesi I’M From Barcelona, i Disco Drive ed i partenopei Atari. Sabato 28 sarà poi la volta del "In Requiem Tour" dei Verdena e dei Negrita. In concerto anche gli inglesi White Rose Movement con il loro trascinante post-punk/new-wave, gli scozzesi 1990s e gli Epo di "Silenzio Assenso".Domenica 29 luglio, la chiusura è infine affidata ad un inedito "live set" di Franco Battiato: un concerto-happening che alternerà la formazione classica a quella rock – quindi un ritorno alle origini – al punk delle MAB. Con lui: il filosofo Manlio Sgalambro, Carlo Guaitoli (pianoforte) e Angelo Privitera (tastiere e programmazione).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Tutto pronto per il Carpisa Neapolis Festival