U2 e Green Day per The saints are coming

Presentato lo scorso 25 settembre in occasione della riapertura del New Orleans Superdome durante il Superbowl, il brano "The saints are coming" è già disponibile per il download della versione live, riservato agli utenti statunitensi, sul sito Rhapsody.com. Per quel che riguarda la versione in studio, prodotta da Rick Rubin e registrata agli Abbey Road di Londra, questa è attesa per il download a partire dal 30 ottobre, seguita dalla pubblicazione di un 7" e, dal 6 novembre, di un cd singolo. Billie Joe Armstrong, il cantante e leader dei Green Day, ha dichiarato: "Un anno dopo, la gente continua ad essere devastata dagli effetti di Kathrina. Speriamo che questa collaborazione con gli U2, aiuti le persone a ricordare che la gente nel Golfo di New Orleans continua a soffrire e ha ancora bisogno di aiuto per ricostruire la propria vita".Queste, invece, le parole di Edge: "Le mie visite a New Orleans mi hanno permesso di rendermi conto direttamente delle devastazioni che hanno tragicamente distrutto la vita di migliaia di persone. La cultura, così ricca e vitale, della zona deve continuare ad essere ristabilita. Quando si è presentata l’opportunità di suonare per la riapertura del Superdome ho pensato immediatamente al brano ‘The Saints Are Coming’. Avrebbero potuto scriverlo proprio per questa occasione. Il testo si adatta talmente alla perfezione da dare quasi i brividi".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > U2 e Green Day per The saints are coming