U2: le date del tour apparse in Rete

Nell’articolo apparso su Undercover, ma da prendere assolutamente con le molle, gli U2 dovrebbero arrivare in Italia, per tre serate, nel mese di luglio. Le indicazioni fornite dal sito parlano del 19 e 21 luglio allo Stadio San Siro di Milano o al Comunale di Firenze (da confermare) e il 23 allo Stadio Olimpico di Roma. Per quanto riguarda il resto del tour, gli U2 proveranno gli show nella residenza situata nel sud della Francia sino all’11 febbraio, a parte brevi apparizioni previste per il 22 gennaio, a Cannes, in occasione dei NRJ Awards, ai Brit Awards (9 febbraio) e alla serata dei Grammy Awards in America (13 febbraio). A marzo partirà poi il tour vero e proprio, la prima tappa dovrebbe essere Miami (1 e 3) all’American Airlines Arena, seguita da una lunga serie di show che, attraverso Stati Uniti e Canada, ricondurrà Bono & Soci in Europa nel mese di giugno. Sempre secondo il calendario non ufficiale, gli U2 debutteranno nel vecchio continente all’Amsterdam Arena (Amsterdam, Olanda) nelle serate dell’1, 4 e 5 giugno, per poi trasferirsi a Zurigo (l’8, allo Letzigrund Stadium). La band dovrebbe esibirsi poi in Germania, Belgio, Inghilterra e Scozia, fino al ritorno in Irlanda, fissato per il 25 e 26 giugno al Croke Park di Dublino. I concerti di giugno si concluderanno poi in Galles (il 29 a Cardiff) e riprenderanno il 2 luglio all’Ernest Happel Stadium di Vienna. Il mese di luglio è anche il mese “italiano”, dopo Ungheria, ancora Germania e Francia, toccherà infatti al nostro paese ospitare la band nelle serate del 19 e 21 a Milano (o Firenze) e in quella del 23 allo Stadio Olimpico di Roma. Dopo la visita in Italia, gli U2 si dovrebbero poi spostare a Oslo (il 27), Goteborg (il 29) e Copenhagen, dove concluderanno gli show di luglio il 31 al Parken. Tra Europa e Stati Uniti, gli U2 continueranno il tour di “How To Dismantle An Atomic Bomb” fino a metà novembre, per poi trasferirsi in Giappone per quattro concerti tra Tokio e Budokan (o Yokoama), nelle date del 18,19, 22 e 23 novembre. A dicembre dovrebbe poi toccare all’Australia, con gli show di Brisbane (2 e 3, Entertainment Center), Melbourne (6, 7, 9 e 10, Rod Laver) e Sydney (13,14,17 e 18, Superdome). Come detto, questa non è la scaletta ufficiale del tour mondiale di “How To Dismantle An Atomic Bomb”, tutte le date e le location sono quindi da prendere con le molle. Sta di certo che, se il tutto verrà confermato dal comunicato ufficiale della band, gli U2 rischiano di non brillare per riservatezza.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > U2: le date del tour apparse in Rete