UK: guasti a un cellulare su sette

Secondo i dati di "Which?", infatti, un cellulare su sette si rompe durante il primo anno di vita e i consumatori trovano difficoltà quando provano a protestare per il problema. In sostanza, è emerso che almeno due dei diciotto milioni di telefonini venduti lo scorso anno nel Regno Unito potrebbero essere difettosi. L’indagine di "Which?", effettuata tra aprile e maggio 2005, ha interessato 7.000 utenti, ottenendo 5.085 (73%) risposte valide. Alle 2.339 persone che hanno acquistato un telefonino nei 12 mesi precedenti al sondaggio, "Which?" ha poi chiesto di chiarire alcuni dettagli come l’incidenza dei difetti e la loro esperienza per quello che concerne la garanzia del telefonino. Dal sondaggio è così emerso che il maggior numero di inconvenienti tecnici si registra nei primi sei mesi di vita del cellulare e spesso si tratta di problemi legati alle sim-card e al software fornito dai gestori. Se i telefonini venduti nei pacchetti dei gestori delle UMTS registrano un maggior numero di rotture, spesso dovute alla novità del prodotto, è altrettanto vero che esistono anche differenze di robustezza tra i diversi marchi di cellulari. Sempre secondo "Which?", infatti, i telefonini di Motorola e Sony Ericsson sono quelli più spesso soggetti a malfunzionamenti, con un quinto degli utenti che riportano problemi, mentre quelli marchiati Nokia e Samsung sembrano i più resistenti, con un solo utente su dieci che segnala guasti. Dall’indagine di "Which?" è poi emerso che oltre un quarto dei consumatori britannici si dice insoddisfatto del servizio di garanzia e della sua reale applicazione. Per Malcolm Coles, giornalista del magazine, "Una probabilità su sette che il cellulare si rompa è una media troppo alta. Peggio ancora, è che spesso i negozianti non offrono un aiuto concreto ai clienti che hanno registrato inconvenienti al proprio telefonino".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > UK: guasti a un cellulare su sette