UK: non si vola con i sintomi dell’influenza A

Gli addetti di Heathrow, il principale aeroporto britannico, e quelli delle compagnie aeree British Airways e Virgin Atlantic dovranno infatti impedire l’imbarco ai soggetti che presentano sintomi dell’influenza "A". Da segnalare però che i viaggiatori respinti all’imbarco verranno poi risarciti da un’apposita assicurazione.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > UK: non si vola con i sintomi dell’influenza A