UMTS. Parte l’offerta di Wind

L’offerta di terza generazione permetterà di collegarsi ad alta velocità sul portale e sui siti i-mode, arricchiti di nuovi contenuti multimediali rispetto alla versione GSM. Ovviamente sarà possibile effettuare videochiamate, inviare mail ed MMS, e navigare in internet ad una velocità decisamente superiore. L’offerta UMTS di Wind sarà utilizzabile acquistando il terminale Sony Ericsson Z1010 o la scheda Pc Card Fire UMTS. Sarà poi necessario richiedere gratuitamente un cambio del piano tariffario da GSM a UMTS. Due i profili attualmente disponibili: Autoricarica UMTS e Casa e Wind UMTS; entrambi mantengono le stesse tariffe dei piani GSM equivalenti. Per videochiamare si spenderanno invece 50 cent al minuto se dirette a clienti Wind, mentre costeranno 1 euro/min se dirette a clienti di compagnie telefoniche differenti. Il servizio è disponibile sia per tutti i nuovi clienti Wind, sia per chi, già cliente, decidesse di passare all’UMTS da ricaricabile o abbonamento. Promozioni inoltre verranno riservate a chi acquista un cellulare UMTS di Wind entro il 31 dicembre di quest’anno: si potrà infatti videochiamare con una tariffa promozionale ed usufruire gratuitamente dell’opzione MEGA UMTS, che comprende 1000 € al mese di traffico gratuito per i-mode, Internet, e-mail e wap. Opzione, quest’ultima, che alla fine del periodo promozionale avrà un canone di 20 euro mensili. Inoltre, attraverso un’azione di direct mailing, la compagnia telefonica contatterà 1350 clienti Wind, residenti nelle città già coperte dal nuovo segnale, per proporre il nuovo Sony Ericsson Z1010 ad appena 99 euro.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > UMTS. Parte l’offerta di Wind