Un piccolo sfogo sul lavoro può aiutare

Secondo i ricercatori statunitensi, infatti, sopprimere la rabbia può creare sentimenti di frustrazione che finiscono col nuocere seriamente all’attività lavorativa. A tali conclusioni, in netto disaccordo con la moderna filosofia del "pensiero positivo" sul lavoro, gli scienziati sono arrivati analizzando un campione di 824 individui. Seguiti nell’arco dell’intera carriera, i soggetti hanno evidenziato come trattenere la negazione della rabbia porti spesso a risultati peggiori rispetto ad un piccolo sfogo.Secondo l’autore dello studio, lo psichiatra George Vaillant, ciò si spiega con il fatto che paura e rabbia sono emozioni che appartengono all’individuo e come tali non possono essere negate.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Un piccolo sfogo sul lavoro può aiutare