Un trojan all’attacco degli utenti Skype

Il trojan in questione, un variante del già noto IRCbot, cerca di diffondersi attraverso i
messaggi di posta elettronica, camuffandosi da segnalazione per un nuovo aggiornamento del più diffuso software di telefonia online. Lo ha comunicato
MessageLabs, società leader nel settore dei servizi di gestione e sicurezza delle comunicazioni via email. Secondo l’azienda specializzata, si sta diffondendo una mail con intestazione "Skype for Windows 1.4 – Have you got the new Skype?", che consiglia di installare un allegato per aggiornare il noto software alla nuova versione. Ovviamente non si tratta di una comunicazione ufficiale di Skype, ma un di un tentativo di infettare il computer attraverso un trojan. Se aperto, l’allegato mostra infatti un messaggio del tipo "phony installation error" e la variante di IRCbot si istalla sul PC. Va sottolineato che l’allarme è piuttosto circoscritto e che il numero delle email incriminate è ancora molto basso. Non rimane che consigliare l’utilizzo di un buon antivirus, sempre aggiornato, e raccomandare di non aprire mai allegati sospetti e di ricercare gli aggiornamenti dei software direttamente nei siti dei produttori.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Un trojan all’attacco degli utenti Skype