Un vaccino antifumo? In arrivo nel 2012

Dove forza di volontà, libri, cerotti e agopuntura hanno fin qui fallito, potrebbe però riuscire quello che è già stato ribattezzato il “vaccino antifumo”, una sostanza che i fumatori potranno assumere attraverso una speciale gomma di masticare prodotta dall’azienda farmaceutica Glaxosmithkline.

Secondo i realizzatori del nuovo “vaccino antifumo”, il farmaco dovrebbe stimolare la produzione di anticorpi nel sangue, capaci di ridurre gli effetti della nicotina sul cervello e quindi di allentare gradualmente la dipendenza dell’organismo dalla sostanza e quindi dalla sigaretta.

Secondo l’azienda farmaceutica che produce lo speciale chewingum, i cui test sull’uomo sono iniziati lo scorso ottobre, il prodotto arriverà in commercio nel 2012.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Un vaccino antifumo? In arrivo nel 2012