Una tintarella perfetta con l’aiuto della frutta

A ricordarlo è la Coldiretti che ha stilato una classifica top-ten della frutta e verdura che "abbronza" sulla base del contenuto in Vitamina A dei diversi alimenti. Il primo posto è conquistato indiscutibilmente dalle carote che contengono ben 1200 microgrammi di Vitamina A o quantità equivalenti di caroteni per 100 grammi. In seconda posizione troviamo gli spinaci che ne hanno circa la metà, a pari merito con il radicchio, mentre il gradino più basso del podio spetta alle albicocche. Completano, nell’ordine, la top ten: cicoria, lattuga, melone giallo e sedano, peperoni, pomodori, pesche gialle, cocomeri, fragole e ciliege che presentano comunque contenuti elevati di vitamina A o caroteni."Antiossidanti "naturali" sono infatti le vitamine A, C ed E che – sottolinea la Coldiretti – sono contenute in abbondanza in frutta e verdura fresca. Questi vegetali sono quindi alimenti che soddisfano molteplici esigenze del corpo: nutrono, dissetano, reintegrano i sali minerali persi con il sudore, riforniscono di vitamine, mantengono in efficienza l’apparato intestinale con il loro apporto di fibre e si oppongono all’azione dei radicali liberi prodotti nell’organismo dall’esposizione al sole, nel modo più naturale ed appetitoso possibile".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Una tintarella perfetta con l’aiuto della frutta