Università di Firenze: Wi-Fi per gli studenti

La copertura Wi-Fi dei diversi edifici occupati dall’Università di Firenze rientra nel progetto Wi_UNIFInet" ,costato circa 160.000 euro, in parte finanziati dal Ministero dell’Università e dal Dipartimento per l’Innovazione e le Tecnologie della Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito dell’iniziativa "Un c@ppuccino per un pc". Il rettore Augusto Marinelli ha commentato: "Crescono le opportunità per i nostri studenti. Dopo le aule informatiche, tra cui due aule attrezzate aperte fino alle 23, il WI-FI offre ora la possibilità di accesso gratuito alla rete, incentivando anche l’uso di tutte le risorse on line a disposizione di chi studia e fa ricerca".Per quanto riguarda le modalità di accesso al servizio, l’utente universitario deve attivare la scheda wireless sul proprio portatile e verificare la presenza di segnale, cliccare poi sul browser in dotazione (Internet Explorer, Mozilla, Firefox, Opera, etc.), rispondere "sì" all’accettazione del certificato di sicurezza, attendere la schermata di autenticazione, inserire, infine, la username (per gli studenti, il numero di matricola) e la password, secondo le modalità di accesso previste dal Centro Servizi Informatici d’Ateneo e già utilizzate per gli altri servizi on line.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Università di Firenze: Wi-Fi per gli studenti