Uno, due, tre… stalla!: chiusura in crescendo

A sottolinearlo è la stessa Mediaset, per voce del direttore di Canale 5 Massimo Donelli, secondo il quale "il cambio in corsa del team autorale e la contemporaneità di programmazione con le grandi partite di Milan e Roma in Champion’s League hanno reso più difficile il raggiungimento di questo primato; ma, contemporaneamente, ne sottolineano il valore". Sempre Donelli ha poi voluto ringraziare Barbara d’Urso, "che ha governato con grande professionalità un cast spesso turbolento", Maria De Filippi e Sabina Gregoretti che "con grande passione e impeccabile professionalità, hanno offerto una collaborazione preziosa quanto decisiva ai fini di questo successo".Per quanto riguarda il risultato finale di "Uno, due, tre… stalla!", ricordiamo che a vincere il reality è stata la prosperosa attrice pugliese Imma Di Ninni con il 57% dei voti. Secondo classificato Luca, terzo il contadino Muschen, che durante la finale non ha risparmiato aspre critiche alla vincitrice. A Imma sono andati anche i 300mila euro del premio finale.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Uno, due, tre… stalla!: chiusura in crescendo