Uomini e Donne: Danielona è stata prosciolta

La sentenza è arrivata nel giro di pochi giorni dall’arresto, arrivato dopo che nella casa della donna gli agenti avevano rinvenuto circa 25 dosi e un bilancino di precisione.Nel processo per direttissima, il giudice ha accolto la tesi della difesa, ovvero che la droga era destinata all’uso personale e che il bilancino veniva utilizzato per i medicinali ai tempi in cui la Ranaldi assisteva il padre malato. Proprio lo shock per il decesso del padre, avvenuto circa un anno fa, avrebbe spinto l’opinionista di "Uomini e Donne" ad avvicinarsi alla droga. Nonostante l’assoluzione è comunque difficile dire se "Danielona" tornerà a fare parte del cast di "UeD" anche nella prossima edizione.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Uomini e Donne: Danielona è stata prosciolta