Uomini e problemi a letto: parlarne è difficile

E’ quanto emerge dal congresso nazionale della Società italiana di andrologia (Sia), dove si sono sottolineate ancora una volta l’entità del problema e l’importanza dell’aiuto di specialisti. Pur essendo la più diffusa tra le disfunzioni sessuali maschili, spesso l’eiaculazione precoce rimane un segreto per colpa di una sorta di blocco psicologico.Coloro che si rivolgono agli specialisti, una percentuale ancora molto bassa (circa il 9%), spesso lo fanno su invito della propria partner (75%) evidenziando un atteggiamento troppo difficoltoso verso la questione. Ad ogni modo, gli esperi della Sia evidenziano un lento ma costante incremento degli uomini che chiedono consigli ad uno specialista, telefonicamente o in ambulatorio.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Uomini e problemi a letto: parlarne è difficile