US Open: Federer ancora vincitore

Il numero uno al mondo si è imposto con il punteggio di 6-2, 4-6, 7-5, 6-1 in 2 ore e 27 minuti, confermando la vittoria ottenuta nel 2005 nel prestigioso torneo statunitense del Grande Slam. Per il "povero" Roddick si è trattato invece dell’ennesimo duello perso contro il dominatore delle ultime stagioni tennistiche. L’atleta americano ha infatti perso ben 10 degli undici incontri giocati contro lo svizzero confermando ancora una volta come lo scoglio Federer sia per lui quasi impossibile da superare.Oltre al consueto gioco tutto classe e sostanza, Roger Federer ha potuto fare affidamento sul servizio, una carta poi rivelatasi vincente grazie a ben 17 ace, ben 10 in più di quelli realizzati da Roddick. Ad ogni modo, per Roger Federer la finale di Flushing Meadows si è rivelata l’ennesima passerella di una carriera esaltante oltre che super-vincente.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > US Open: Federer ancora vincitore