USA: Star Wars fa incetta di record

Queste cifre impressionanti hanno così permesso al film di George Lucas di abbattere il precedente record di un giorno, stabilito nel mese di maggio 2004 da “Shrek 2″, che si è fermato a 44.8 milioni di dollari. In quel caso si trattava del quarto giorno di presenza al cinema. Bruce Snyder, di Twentieth Century Fox, ha dichiarato: “E’ probabilmente il 20% in più di quello che avevamo pronosticato alla vigilia”. “Star Wars – La vendetta dei Sith” ha inoltre battuto il record del debutto, scalzando così “Spider-Man 2,” che aveva incassato 40,4 milioni di dollari nel giugno dello scorso anno. Un ulteriore record per l’ultimo capitolo della saga di Star Wars, che ha debuttato su 2.900 schermi alla mezzanotte giovedì, arriva proprio dall’anteprima notturna, dalla quale ha incassato ben 16,5 milioni di dollari. Ciò ha permesso alla pellicola di battere “Il signore degli anelli: Il ritorno del re “, che nel 2003 aveva raccolto 8 milioni di dollari. Il prossimo obiettivo di Lucas & co. sembra ora quello di raggiungere e superare il muro dei 100 milioni di dollari per il fine settimana di apertura. “Star Wars – La vendetta dei Sith” sembra comunque lanciatissimo e nei tre giorni del weekend potrebbe togliere il primato a “Spider-Man,” che nel maggio 2002 ha chiuso con 114,8 millioni di dollari.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > USA: Star Wars fa incetta di record