Vacanze: 3 i chili da smaltire al ritorno

Se, per i bambini, la colpa dei chili più è sempre più spesso da attribuire alla poca attività fisica, gli over 50 sembrano invece pagare a caro prezzo le classiche cene in compagnia e le "spaghettate di mezzanotte". Le scorpacciate estive, alle quali dice di aver ceduto il 58% degli individui intervistati, rischiano quindi di diventare un peso per la salute, ma quali sono le ragioni che portano gli italiani in vacanza ad esagerare col cibo? Nel 45% dei casi si tratta della convinzione che in vacanza tutto sia permesso, mentre per il restante 43% degli intervistati, che rappresenta l’altra grande scuola di pensiero, il cibo rappresenta ormai l’unica trasgressione.Solo il 26% del campione crede però che il peso accumulato durante l’estate sarà smaltito senza troppa fatica. Ciò che più ha stupito gli esperti di "Dimagrire" è però il crescente fenomeno della negazione del sovrappeso: il 31% nega infatti il problema mettendolo da parte, con le ovvie conseguenze che ne derivano.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Vacanze: 3 i chili da smaltire al ritorno