Valentino: nel 2008 l’addio alla moda

"Sto già lavorando alla collezione ready to wear che sarà presentata a Parigi in ottobre e alla collezione alta moda che sfilerà a gennaio – ha dichiarato Valentino -. Mi rendo conto che la maison che porta il mio nome cambierà, ma mi auguro che il team creativo che disegnerà le varie linee e di cui fanno parte alcuni dei miei assistenti, sappia proseguire il mio lavoro in una maniera di cui possa essere orgoglioso".

Valentino ha fondato la sua casa di moda a Roma oltre 45 anni fa, trasformandola in uno dei marchi più conosciuti, apprezzati e prestigiosi del mondo. Durante la sua carriera è diventato egli stesso un’icona e non solamente uno dei più rispettati creatori di moda dei nostri tempi. Oggi il Valentino Fashion Group, in stretta collaborazione con Valentino stesso e Giancarlo Giammetti, presidente onorario della Valentino Spa, ha riorganizzato il proprio team creativo.

Alessandra Facchinetti sarà infatti il direttore creativo per tutte le collezioni donna, mentre Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli continueranno nel loro ruolo di direttori creativi delle linee di accessori. Alessandra Facchinetti ha dichiarato: "Sono onorata di far parte di questo nuovo progetto. Il Signor Valentino è sempre stato per me un punto di riferimento, un’icona per lo stile e l’eleganza. La mia ammirazione ed il mio rispetto per lui sono infiniti. Mi dedicherò a questa nuova avventura con grande passione ed entusiasmo, facendo tesoro di tutto quello che è stato fatto fino ad oggi, per essere pronta a presentare la mia prima collezione nel marzo del 2008".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Valentino: nel 2008 l’addio alla moda