Valentino Rossi, un asino che vola!

Scattato dalla pole, Rossi è scivolato in quarta posizione. Lorenzo ha evitato per un pelo un incidente, che ha messo fuori causa tre altri piloti. Lo spagnolo si è poi portato davanti per qualche giro, mentre Pedrosa ed Elias si giocavano la leadership. Al quinto giro tutto è cambiato, quando Rossi ha conquistato la seconda posizione, superando sia il compagno di squadra che Elias. Lorenzo ha a sua volta passato Elias un paio di curve più tardi, salendo al terzo posto.Rossi ormai volava, e si è portato in testa alla gara il giro seguente, aumentando a poco a poco il vantaggio mentre Lorenzo aveva il suo daffare per superare Pedrosa. Gli ci sono voluti sei giri per riuscirci, e quando ce l’ha fatta, il vantaggio di Rossi si misurava in secondi. Lorenzo ha dovuto accontentarsi del secondo posto: per lui, il decimo podio della stagione. Rossi, che abita a soli dieci chilometri dal tracciato, è passato sotto la bandiera a scacchi con 2’416 di vantaggio; è stata la sua undicesima vittoria in terra italiana, la sesta della stagione, accolta entusiasticamente dai suoi tifosi. In classifica, il gap tra Rossi e Lorenzo è adesso di 30 punti."Vincere oggi davanti aduna marea di persone vestite di giallo e con 46 dappertutto – ha commentato Valentino Rossi – mi ha emozionato: ringrazio tutti per aver contribuito a questa giornata speciale. Con il serbatoio pieno ho dovuto procedere con una certa cautela, all’inizio, e mi ci è voluto un po’ di tempo per portarmi davanti. Una volta riuscitoci, la mia moto era perfetta. Non ci aspettavamo di essere tanto competitivi, qui, ma il weekend è stato splendido: grazie all’intera squadra per il gran lavoro fatto. Dopo Indianapolis, e l’errore da me fatto, siamo rimasti concentratissimi, ed il risultato di oggi è un premio per tutti. Sono stato un ‘asino che ha volato’, oggi. La pausa che ci aspetta mi va bene, arrivandoci con queste immagini nella mente ed i punti di vantaggio in classifica. Indy però ci ha insegnato che i cambiamenti possono essere improvvisi; manteniamo la concentrazione al massimo per Estoril".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Valentino Rossi, un asino che vola!