Venduta all’asta la lingua dei Rolling Stones

A mettere in vendita "tongue & lip", questo il nome del logo apparso per la prima volta per l’album "Sticky Fingers", è stato lo stesso realizzatore dell’opera.Pasche ha confessato di aver messo in vendita l’opera per sostenere economicamente la carriera scolastica di suo figlio, oggi undicenne. Per la cronaca, ad aggiudicarsi l’immagine ispirata alla bocca di Mick Jagger è stato il museo londinese Victoria and Albert Museum.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Venduta all’asta la lingua dei Rolling Stones