Venerdì 15 gennaio: naso in su per l’eclissi

Se in Italia il fenomeno sarà lieve e percepibile soprattutto dalle regioni del Centro e da quelle del Sud, in Africa centrale e Asia orientale si potrà invece assistere ad uno spettacolo di ben altra portata. In queste zone, infatti, la luna coprirà quasi per intero il sole lasciando scoperto solo un piccolo anello.Alle Maldive, ad esempio, il disco lunare coprirà ben il 92% del sole, per un fenomeno che avrà una durata di circa 10 minuti. Una durata molto elevata ma che non vale il record, ancora associato all’eclissi del 14 dicembre 1955, con una durata di più di 12 secondi.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Venerdì 15 gennaio: naso in su per l’eclissi