Venezia: non piace la partnership con Coca Cola

Il sindaco Cacciari ha dichiarato: "Sono stupefatto delle polemiche che si stanno scatenando sul progetto di partnership con la Coca-Cola. È un metodo già adottato in passato ed è una strategia finanziaria oggi indispensabile per la salvaguardia del nostro patrimonio monumentale eartistico".Va infatti detto che l’accordo porterebbe nelle casse del comune la somma di 2,1 milioni di euro in cinque anni, ottenuti con l’autorizzazione alla posa dei distributori in diverse zone delal città. I commercianti sono in rivolta, in quanto definiscono l’accordo non di sponsorizzazione ma economico.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Venezia: non piace la partnership con Coca Cola