Vino in polvere: sul Internet i kit fai da te

A tal proposito, su Internet sono addirittura arrivati i kit per la preparazione casalinga di falsi Chianti, Barolo o Valpolicella, ma anche di bustine in polvere per la preparazione "espresso" di pseudo vini che non hanno nulla hanno a che fare con i prodotti originali e ingannano il crescente numero di acquirenti on line.E’ la Coldiretti a lanciare l’allarme sui rischi degli inganni della rete dove nel 2008 è stato venduto un prodotto enogastronomico ogni 60 secondi, con un aumento del 62% rispetto allo scorso anno, secondo i dati del sito eBay.Sul sito di una società tedesca specializzata nella vendita di cibo per escursionisti, ad esempio, è possibile acquistare vino in polvere che – riferisce la Coldiretti – è contenuto in un sacchettino di alluminio e plastica, pesa solo 60 grammi e una volta allungato con acqua dà vita a una bevanda di 8,2% alcolici per il costo di 3,95 euro per 2 dl. Per il sito un "vino per gourmand per festeggiare una volta giunti su una vetta" che è offerto nelle due versioni estiva e invernale, da consumare freddo o caldo.Per la Coldiretti: "il vino si fa con l’uva e non con le bustine in polvere dalle quali si ottengono miscugli che non hanno neanche il diritto di chiamarsi con il nome del nettare di bacco" e l’offerta on line è solo l’ultimo inganno a danno di uno dei prodotti più prestigiosi del Made in Italy. Su internet, sottolinea la Coldiretti, è anche possibile acquistare "wine kit" fai da te con tutto l’occorrente per ottenere il miracolo della trasformazione dell’acqua in vini come il Chianti, il Barolo o il Valpolicella in soli in 28 giorni, per effetto di una curiosa interpretazione della legislazione vigente. Con una spesa compresa tra 70 a 100 euro per un kit da 30 bottiglie, secondo le ditte produttrici, è possibile realizzare anche a casa un processo che porta alla produzione di vini come il Chianti, il Barolo, il Valpolicella, l’Amarone, e molte altre specialità italiane, francesi ed europee per le quali sono fornite addirittura le etichette da applicare sulle bottiglie.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Vino in polvere: sul Internet i kit fai da te