Vivere ‘bio’ in Italia

Si moltiplicano lodevoli iniziative come la campagna “Cambio di
Clima” che prevede l’adesione di numerosi comuni all’applicazione di “pacchetti di risparmio” con un impegno concreto, come l’adozione di misure di risparmio energetico, la promozione delle fonti rinnovabili e della mobilità sostenibile e la neutralizzazione delle emissioni tramite l’adesione alla campagna
“AzzeroCO2″. Iniziative che, però, vanno affiancate da misure strutturali che impongono alle amministrazioni di rivedere la loro politica urbanistica in senso ecosostenibile. Per questo sempre più regioni, si confrontano con il grande tema della
bioarchitettura da applicare ai nuovi interventi costruttivi così come a progetti di recupero urbano. La Bioarchittettura, dopo aver conosciuto ampia diffusione nel nord europa, è oggetto negli ultimi anni di un crescente interesse anche nel nostro paese.
L’esigenza pressante di ridimensionare gli elevati livelli di sostanze inquinanti presenti nelle nostre città si coniuga con la necessità di risparmio di risorse idriche ed energetiche. Per ottenere una sostenibilità urbana che non comprometta ulteriormente i nostri ecosistemi, occorre prevedere modelli di sviluppo che considerino questi fattori come beni primari da salvaguardare e nel contempo non introducano elementi inquinanti esterni.
Per questo,
l’uso di materiali naturali, riciclabili, a basso impatto ambientale è senza dubbio uno degli aspetti della Bioarchitettura, anche se sovente risponde a logiche più commerciali che ecologiche. Uno degli enti che, in Italia, ha maggiormente contribuito alla sensibilizzazione su questi temi è
l’Istituto Nazionale di
Bioarchitettura. Gli studi condotti dall’INBAR, oltre che sull’impatto ambientale e
l’utilizzo di materiali ecocompatibili, sono rivolti alle più recenti soluzioni bioclimatiche finalizzate al risparmio energetico, come
l’utilizzo di impianti termici in teleriscaldamento, integrati con componentistica solare e reti duali per gli impianti idrici, il recupero e il riciclaggio delle acque meteoriche.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Vivere ‘bio’ in Italia