Voci da navigatore: TomTom Cabaret Live!

Non dovremo allora stupirci se presto sentiremo parlare il nostro navigatore come il "cumenda lumbard", o in napoletano doc, o ancora, con un simpatico accento romanesco in pieno stile commissario Monnezza, o siciliano, magari con la classica imitazione del Padrino.TomTom, infatti, selezionerà entro qualche mese la performance vocale più originale e coinvolgente, che diventerà la voce ufficiale dei navigatori più diffusi d’Italia. Per la prima volta, TomTom Cabaret Live! sta infatti offrendo a chiunque, dalla Val d’Aosta a Palermo, la possibilità di registrare la propria personale interpretazione della voce del navigatore e partecipare così alla selezione finale per diventare la nuova voce del TomTom.Da quando l’iniziativa è partita, alcune settimane fa, sulla community Tomtomcabaret.it sono arrivati migliaia di provini da tutta Italia. A farla da padrone, ovviamente, inflessioni dialettali e imitazioni. Tra queste ultime tra le più votate la voce dell’orso Yoghi, quella di un esilarante Marlon Brando-Vito Corleone o di un Beppe Grillo prima maniera.L’iniziativa andrà avanti per tutta l’estate. Collegandosi al sito sarà sufficiente registrare una demo di 30 secondi e sperare di essere votati. Le voci dei vincitori delle prime selezioni, dedicate ai dialetti e alle imitazioni dei personaggi più famosi, entreranno poi a far parte della galleria delle "voci ufficiali" di TomTom, scaricabili da un’apposita sezione del sito Tomtom.com. I vincitori del doppiaggio riceveranno poi un compenso per ogni download effettuato.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Voci da navigatore: TomTom Cabaret Live!