Web, città battute dalla provincia

Secondo i dati
forniti dal Cnr sono le province di media dimensione del Nord Italia a registrare tassi di penetrazione Internet molto più elevati delle grandi aree urbane. Il discorso ben diverso per il Sud, dove si passa dal 44esimo posto di Pescara al 79esimo di Napoli. Anche per le regioni la situazione del meridione non è certo più rosea, tanto che nessuna compare tra le prime dieci posizioni. Il binomio Internet ed aziende vede poi primeggiare Pisa, seguita da Bolzano, Milano, Roma, Firenze e Siena, mentre per le regioni è il Trentino Alto Adige a precedere Lombardia, Toscana e Lazio. Per quel che riguarda le persone fisiche, è ancora Pisa (+13 posizioni rispetto al 2001) a precedere Roma, Rimini e Firenze, per quello che è stato definito "Un exploit sorprendente" dagli autori della ricerca. A livello regionale trionfa il Lazio che, nonostante la vocazione terziaria, supera Toscana, Trentino e Lombardia. La rivincita delle grandi province si consuma invece per l’associazionismo: in testa
c’è Roma, seguita da Milano, Pisa, Firenze e Bologna, con Napoli (decima) e Palermo (tredicesima) in buona posizione. Maurizio Martinelli e Michela Serrecchia, ricercatori
dell’Iit-Cnr, hanno dichiarato: "Lungi dall’essere un fenomeno capace di ridurre o colmare le differenze socio-economiche tra territori, Internet riproduce e addirittura amplifica le differenze di sviluppo. Questo dato, a nostro avviso, ridimensiona fortemente il mito
dell’economia della rete "immateriale". E’ tutto da dimostrare che le zone del paese con maggiori problemi infrastrutturali sulle reti
"materiali" possano ridurre lo svantaggio puntando tutto sulla rete Internet. "Chi è indietro nello sviluppo economico – sottolineano i due esperti – perde ulteriori posizioni, probabilmente anche perché a esso si associa anche un minore interessamento alle nuove tecnologie e alla loro
adozione".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Web, città battute dalla provincia