Weekend porte aperte per la Croma

Si tratta di un evento importante per la casa torinese che non ha mai nascosto di aver puntato forte sulla Croma, vettura che entrerà nella storia Fiat come il primo modello a godere di una garanzia di 3 anni. Un progetto nato senza compromessi, che fa del confort e della tecnologia le sue armi principali. La grande abitabilità interna si abbina infatti agli innovativi propulsori diesel, per quella che vuol essere una vettura di qualità superiore, concentrata in un prodotto di serie. Per la Fiat si tratta di una Station Wagon che segna il ritorno del marchio torinese in un segmento affollato, dove la concorrenza si misura in termini di qualità. Proprio su questo punto verterà la campagna pubblicitaria di Burnett Bgs: “Nuova Croma. La grande auto ritorna a parlare italiano”. Con il lancio commerciale parte anche l’operazione “Mettetela alla prova”, che offre la possibilità di effettuare un test drive approfondito con la nuova Fiat Croma, l’erede del modello ammirato negli anni Ottanta. A conferma delle aspettative Fiat, la nuova Croma offrirà una vasta gamma di soluzioni. A seconda dei mercati, sono infatti proposte alternative “su misura”, tutte caratterizzate da diversi modi di intendere e di usare l’automobile. In Italia, per esempio, l’offerta si compone di 5 motori, 5 allestimenti (Active, Dynamic, Dynamic Skyline, Emotion e Must); 9 colori di carrozzeria; e 4 ambienti interni in due tonalità (grigio scuro o beige) disponibili in tessuto, velluto, castiglio e pelle. I prezzi partono da 21.950 euro (chiavi in mano) per la Fiat Croma Active 1.8 16v da 140 CV.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Weekend porte aperte per la Croma