Wind Music Awards: il 2 giugno la prima puntata

Di fronte a circa 25.000 spettatori, sono stati oltre 100 gli artisti tra premiati e premiatori, con oltre 80 canzoni eseguite e duetti di rilievo. Oltre 10 le ore di registrato per la Tv, con Italia 1 a trasmettere l’evento condotto da Paola Perego, con la consulenza artistica di Giorgio Panariello e la consulenza creativa di Luca Tommassini.Ad aprire la quarta edizione dei Wind Music Awards sono Dalla e De Gregori. Di spessore i duetti: Pino Daniele e J-Ax con "Yes I know my way", Fiorella Mannoia e Noemi con "L’amore si odia", Gianna Nannini e Giorgio con "Salvami", J-Ax e Neffa con "Faccia come il cuore", Ornella Vanoni e Simona Molinari con "Amore a prima vista" e Mario Biondi e Bluey (Incognito) con "No more trouble".Gli alttri protagonisti sono: Giovanni Allevi, Biagio Antonacci, Mario Biondi, Jessica Brando, Gigi D’Alessio, Dalla e De Gregori, Pino Daniele, Giorgia, Emma, Giusy Ferreri, Lost, Fiorella Mannoia, Marco Mengoni, Gianna Nannini, Luca Napolitano, Neffa, Noemi, Pooh, Sonohra, Valerio Scanu, Renato Zero e J-Ax, Alessandra Amoroso, Malika Ayane, Biagio Antonacci, Federica Camba, Pierdavide Carone, Marco Carta, Carmen Consoli, Cristiano De Andrè, Elisa, Loredana Errore, Irene Fornaciari, Gianluca Grignani, Christian Imparato, Khorakhanè, Ligabue, Marco Mengoni, Modà, Simona Molinari, Daniela Pedali, Massimo Ranieri, Francesco Renga, Donato Santoianni, Ornella Vanoni, Antonello Venditti, Nina Zilli e Zero Assoluto. Ospiti internazionali: Plan B, David Guetta, Kylie Minogue, B.O.B. Anche Claudio Baglioni sarà sul palco dei Wind Music Awards con un intervento registrato.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Wind Music Awards: il 2 giugno la prima puntata