Windows 7 a Natale, ma quanto costerà?

Secondo gli analisti, infatti, la bontà del nuovo sistema operativo della casa californiana ce la ritroveremo nel prezzo. Non si tratterebbe però di un rincaro dovuto ai fondi investiti nello sviluppo del progetto di Seven, quanto ad una nuova strategia commerciale Microsoft per quanto riguarda i prodotti a marchio Windows.Il peso di Windows sui bilanci, peraltro positivi, della società di Mountain View è infatti diminuito e non è da escluder un contenuto ritocco al rialzo dei prezzi per dare nuovo slancio agli utili. Vedremo se, in tempi di crisi economica, Microsoft deciderà di "assicurare" la propria posizione economica o se invece verrà incontro ai clienti, le cui tasche sono sempre più vuote.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Windows 7 a Natale, ma quanto costerà?