Windows Live sempre più social network

Ciò che potremo presto osservare su Windows Live saranno una maggiore socialità con Messenger, più velocità e sicurezza con Hotmail e applicazioni dedicate alla condivisione di foto, allo storage online e alle tante altre attività che richiedono strumenti veloci e integrati.Per ottenere tali miglioramenti, Microsoft ha stretto accordi con altri protagonisti del web come Flickr, WordPress, Photobucket, Pandora, Twitter, Facebook e Linkedin. L’integrazione delle attività e dei contatti che i vari utenti hanno all’interno di questi siti avverrà direttamente in Windows Live, grazie a un nuovo profilo e alla funzionalità (feed) chiamata "Novità", rendendo ancor più evoluta e completa la user experience offerta.Oltre alla presenza di feed di terze parti all’interno dei servizi e applicativi cari agli utenti, il nuovo Windows Live offre l’ulteriore vantaggio di disporre di un "posto virtuale" unico in cui organizzare e gestire le proprie informazioni: visitando la nuova home page personale, gli utenti di tutto il mondo scopriranno come ottimizzare e aggregare le proprie attività quotidiane online con un unica pagina. Grandi novità riguardano anche Windows Live Messenger, Live SkyDrive, Live Hotmail, Live Gruppi, Live Movie Maker. Attualmente in versione beta, il nuovo Windows Live entrerà a regime ad inizio dicembre.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Windows Live sempre più social network