Windows Xp contraffatto: l’amara sorpresa

Il problema è dovuto all’installazione sul Pc del Microsoft Genuine Advantage, ovvero del programma che certifica l’autenticità di Windows Xp e rende disponibili, solo per coloro che hanno installata una versione originale, l’accesso ai nuovi updates e ai servizi aggiuntivi. Tra le soluzioni al problema della copia contraffatta (o craccata – dal termine inglese crack) di Windows, i consigli che si trovano i rete spaziano dalla disattivazione degli aggiornamenti automatici al download di strumenti "di fortuna" come Mgadiag per bypassare il Microsoft Genuine Advantage.Il rimedio più opportuno è ovviamente quello di acquistare una copia autentica della componente software vitale per il funzionamento del computer. Microsoft consiglia inoltre di segnalare, nel caso vi riteneste vittime di una frode, il rivenditore dal quale avete comprato il PC o la copia di Windows rivelatasi non autentica. Infine, per chi non conosce lo stato del proprio Os e vuole invece controllare l’autenticità della copia di Windows installata sul computer, esiste il COA, il certificato di autenticità rilasciato da Microsoft e contraddistinto da un codice numerico e a barre che troviamo nella confezione dell’OS o applicato come adesivo al PC.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Windows Xp contraffatto: l’amara sorpresa