Wireless: Nokia nel mirino di Cisco Systems

Cisco Systems, azienda leader mondiale del networking per Internet, attraverso questa operazione potrebbe così arricchire ulteriormente il settore del "senza-fili", diventando un punto di riferimento per tutto il mondo wireless. Pur senza specificare la provenienza delle informazioni, nè ovviamente la fonte, "Business" ha infatti riportato la notizia che l’americana Cisco, dopo essersi concentrata sull’acquisizione di piccole società tecnologiche, avrebbe ora l’intenzione di unire i propri sforzi a quelli di un grande nome del wireless. Nei piani di John Chambers, amministratore delegato della società americana, ci sarebbe proprio una fusione con la finlandese Nokia, "identificata come il target più probabile", almeno secondo quanto riportato dal giornale "Business". Attualmente, Cisco Systems viene valutata circa 123 miliardi di dollari, mentre per Nokia il valore si aggira attorno ai 71 miliardi di dollari. Ulteriori sviluppi della vicenda sono attesi per i prossimi giorni, per il momento, sia Cisco Systems che Nokia si sono rifiutate di commentare la notizia. A creare un clima d’attesa intorno alla possibile acquisizione è, secondo gli esperti, la necessità di Cisco System di migliorare il proprio impegno per la convergenza tra la linea fissa ed il wireless, una strategia che potrebbe essere realizzabile nel breve periodo grazie alle soluzioni già sviluppate da Nokia. Forse troppo semplice pensare ad un nuovo colosso del VoIP… magari in mobilità.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Wireless: Nokia nel mirino di Cisco Systems