XPC Barebone SD31P, non chiamatemi mini

Un “gioiellino” racchiuso in un case ergonomico, le cui dimensioni sono un terzo di quelle di un normale computer Desktop. CK Hung, amministratore delegato di Shuttle Inc., ha dichiarato: “Unito ai processori Intel Pentium D o Pentium 4 abilitati EM64T, lo Shuttle XPC Barebone SD31P consente agli utenti esperti e ai creatori di contenuti multimediali di raggiungere nuovi livelli di multitasking ed efficienza nei flussi di lavoro.” Lo Shuttle XPC Barebone SD31P può inoltre contare su componenti interni modificati per ottenere prestazioni d’eccellenza, come FSB e canali di memoria più veloci, migliorando al contempo la capacità di storage con SATA 3Gb/s. Integrato nel nuovo chipset Intel 945G Express, l’acceleratore grafico Intel Graphics Media Accelerator 950 (GMA 950) fornisce un migliore supporto di DirectX(TM) 9 per 2D e 3D e ancora più velocità nei giochi e nelle applicazioni 3D. Per quanto riguarda l’audio, l’alleanza tra Shuttle e Creative Labs ha portato allo sviluppo di audio onboard High Definition. Sempre CK Huang ha voluto sottolineare: “Da svariati anni ormai i prodotti Creative Lab sono sinonimo di audio per PC di fascia alta. È con

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > XPC Barebone SD31P, non chiamatemi mini